Il Progetto Trax One

L’idea nasce nel lontano 2005 e nel giro di 2 anni Luca Simone Cangiano e Toshio Kanjo sfornano 4 volumi, di cui uno pubblicato solo per metà in quanto Toshio decide di affinare la sua tecnica dedicandosi allo sviluppo di un altro manga di 30 pagine che lo impegnerà per più di 1 anno e mezzo.

Nello stesso periodo Luca decide di mettersi in proprio e seguire per svariati anni l’attività web e corsi di informatica fino al 2016 dove insieme a Tatsumoto Tozai inizia a dedicarsi a tempo pieno al centro giapponese TOZAI, attraverso il quale Luca riesce ad esprimersi al meglio, abbandonando così le precedenti attività che lo hanno formato.

E qui, Luca ritrova Toshio, proprio grazie ai corsi di manga organizzati dal centro.

Mentre le idee ripartono dal principio, potrete tramite la pagina su facebook
rivivere i momenti dalla nascita fino alla pausa e fino a quando riappariranno nuovi disegni.

https://www.facebook.com/traxone/